chi siamo

Ildoppiosegno è uno studio di progettazione  con una doppia identità; una rivolta al design di prodotto ed una alla ricerca.

Il design di prodotto è incentrato sulla casa, dove lo sviluppo di progetti è portato dal brief fino ad una prima ingegnerizzazione del prodotto, con modelli di verifica e prototipi; i progetti sono visibili sul sito.

La volontà di mantenere all’interno dello studio un forte aspetto rivolto all’ innovazione e alla sperimentazione ha portato alla nascita di “spazio 75cm“ all’interno del quale si svolgono le attività del Lab che propone alle aziende diverse formule di collaborazione per  sviluppare progetti di ricerca partendo da un brief dato dall’azienda stessa.

La ricerca prevede un continuo aggiornamento sulle nuove tendenze, nuovi materiali e tecnologie; la visualizzazione di scenari e l’ideazione di concept che si estende fino alla realizzazione di prototipi con contenuti tecnologici e funzionali.

Fare ricerca implica mettere in collegamento profili differenti; per professione, età anagrafica e background per questo motivo la rete del LAB ildoppiosegno comprende progettisti ma anche professionisti di svariati settori che possono essere coinvolti puntualmente sul progetto.

 

dove

Il luogo fisico dove si svolgono le attività del Lab è “spazio 75” adiacente allo studio Ildoppiosegno, un Loft derivato dalla riqualificazione di una cartiera industriale che offre spazi di lavoro lontani dal caos del centro città che rimane comunque facilmente raggiungibile, siamo all’inizio dell’area verde del Parco Sud.

Da sempre Milano, un po’ come una piccola Italia, è divisa tra il Nord industriale e il Sud agricolo; lo studio rispecchia un po’ lo spirito della zona, un approccio lento ma preciso.

Lo spazio offre la possibilità di “assorbire” il metodo lavorando in un luogo di lavoro piacevole ma all’interno di uno studio professionale.

Lo “scambio” avviene in maniera naturale grazie alla convivenza del team di lavoro con quello dello studio anche al di fuori delle solite 8 ore.  Anche i professionisti esterni allo studio sono consulenti chiamati a rappresentare realtà professionali differenti che difficilmente si confrontano.  A chi lavorerà all’interno dei progetti è richiesto di dare, ma è anche consentito prendere.

 

_MG_8165_MG_8158